HomeMedicina EsteticaVisoPeeling Chimici

Peeling Chimici

Col termine peeling, dall’inglese to peel, esfoliare, si definisce una metodica che consiste nell’applicazione di una o più sostanze chimiche in grado di indurre una reazione esfoliativa più o meno marcata, con conseguente rigenerazione tessutale. Si distinguono  peeling superficiali, medi e profondi.

Trovano indicazioni nei casi di rughe sottili, pigmentazione irregolare, piccole cicatrici d’acne, cute seborroica, macchie cutanee da  aging e photoaging, melasma e cloasma, prevenzione del fotoinvecchiamento.



Le sedute necessarie per ottenere il risultato desiderato dipendono dal tipo di agente utilizzato e dal fototipo del paziente.